Spaghetti di soia piccanti

spaghetti di soia piccanti

Spaghetti di soia con carne piccanti, il mio piatto del ristorante cinese preferito. Lo prendo sempre quando vado e ho cercato di riprodurlo a casa.

Gli spaghetti di soia piccanti si preparano velocemente con pochi ingredienti facilmente reperibili. Vi serve un wok ed il gioco e’ fatto.

L’altro giorno mi è venuta voglia di cibo cinese, la prima cosa che ordino di solito sono proprio gli spaghetti di soia piccanti; Ma non avevo voglia di ordinare da asporto. Vado al supermercato e cerco di reperire tutti gli ingredienti. L’unica cosa che mancava era la trita di maiale; era finita. Non avevo voglia di comprare un altro tipo di carne nè mi andava di cambiare supermercato. Tutto remava contro la mia voglia di spaghetti di soia piccanti, quando mi si è illuminata la lampadina! A casa ho un fantastico Bimby che mi permette di fare qualsiasi cosa io abbia in mente. Bene, compro la carne e me la trito a casa.
Quindi ho preso delle fittine di coppa, con un po’ di grassettino che ci piace tanto e sono andata alla cassa ringalluzzita e fiera della mia fantastica idea 😀
Mi basta poco per essere felice vero?

Ingredienti per 2 persone:

230 gr. di trita di maiale;
mezzo peperone rosso;
2 nidi di spaghetti di soia (circa 80 gr.)
2 spicchi d’aglio;
1/2 scalogno;
2 cm di zenzero;
salsa di soia q.b.
salsa piccante sriracha q.b.
3 cucchiai di olio di semi;

spaghetti di soia piccanti


Per preparare gli spaghetti di soia piccanti dobbiamo, per prima cosa prendere un wok e riscaldare l’olio; tritiamo lo scalogno; grattugiamo l’aglio e lo zenzero e riduciamo a cubetti il peperone.

Mettiamo a soffriggere lo scalogno, lo zenzero, il peperone e l’aglio. Successivamente aggiungiamo la carne trita di maiale e la lasciamo cuocere qualche minuto.
Nel frattempo lessiamo, secondo le istruzioni della confezione, gli spaghetti di soia.
Qualche istante prima di spegnere il fuoco, aggiungiamo la salsa di soia e la salsa piccante alla carne. Scoliamo gli spaghetti e tuffiamoli dentro al wok. Facciamoli saltare un paio di minuti insieme alla carne per insaporirli; aggiungiamo se necessario un altro po’ di salsa di soia e salsa piccante.
Serviteli fumanti.
Gli spaghetti di soia piccanti insieme al pollo alle mandorle sono un “must” ogni volta che andiamo al ristorante cinese; i migliori che io abbia mai mangiato sono di un ristorante in corso San Gottardo che purtroppo adesso ha chiuso… sono molto triste per questa cosa 🙁 adoravo quel ristorante e conoscevamo anche la proprietaria che abbiamo scoperto essere una nostra vicina di casa 😀

Spero vi siano piaciuti, spero soprattutto che proviate a replicarli, sono semplicissimi e gustosissimi!

Parola di Claudia!

P.S. oggi è il compleanno dell’uomo della mia vita! Tanti auguri amore mio.

spaghetti di soia piccanti

spaghetti di soia piccanti

spaghetti di soia piccanti

4 Comments

  1. Maria Graziasays: Reply

    Le giuste spezie per “svegliare” il palato dal torpore primaverile! Complimenti.

    • Insolito menùsays: Reply

      Grazie mille!

  2. Ghetasays: Reply

    Provati e gustati!! Ottimi!!!

    • Insolito menùsays: Reply

      Grazie 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TrackBack URL

http://www.insolitomenu.it/spaghetti-soia-piccanti/trackback/

PAGE TOP