Tajine di vitello zucca e miele

Tajine zucca

Aaah la zucca! Che ortaggio fantastico! La zucca è versatile e si adatta perfettamente alle preparazioni salate e dolci. Infatti si fanno i tortelli di zucca, gli gnocchi di zucca, la zucca al forno in agrodolce. Ma anche la torta di zucca, i muffin alla zucca e così via.

Io con la zucca, faccio spesso gli gnocchi, l’ultima volta li ho conditi in modo molto semplice: burro, salvia, parmigiano e noci sbriciolate… comincio ad avere fame….

Comunque anche io volevo fare una ricetta con la zucca ma che, ovviamente, non somigli alle miriadi di ricette a base di zucca che si trovano, in giro per il web, in questa stagione.

Ebbene scartabellando nella mia collezione di libri di cucina (ebbene sì, sono un sacco ormai non li conto più! Fabrizio invece sì; non so perchè, ogni volta che arrivo a casa con un libro nuovo si mette a piangere disperato! Sono esagerati gli uomini a volte! Bah).
Dicevo, ho trovato un libricino molto carino sui tajine e devo dire che ha delle ricette molto invitanti.

La ricetta di questo spezzatino di vitello alla zucca e miele è molto facile, ricca e profumata. Il mix di spezie rende lo spezzatino molto aromatico, perfetto per le sere di autunno come queste. Anche se, devo dire, quest’anno non sembra neanche autunno. Un sole che spacca le pietre. Fantastico! E poi i colori… il giallo, l’arancione, il rosso delle foglie!

Tornando al tajine, questa volta il metodo di cottura è leggermente diverso: ho iniziato la cottura in un tegame per un’ora, per poi trasferire il tutto nel tajine e proseguire la cottura in forno. La carne è tenera, la zucca morbida, il sughetto saporito…mmmm…

TAJINE_ZUCCA

Ingredienti per 6 persone:

1,2 Kg di spezzatino di vitello;
800 gr. di zucca;
2 pomodori;
1 cipolla;
4 cucchiai di prezzemolo tritato (nella ricetta originale 2 cucchiai di coriandolo e 2 di prezzemolo tritati);
1 cucchiaino di cannella;
1 cucchiaino di paprika;
1 cucchiaino di cumino macinato;
1/2 cucchiaino di curcuma;
1/2 cucchiaino di zenzero macinato;
2 cucchiai di miele;
1 dado di manzo (facoltativo);
olio, sale e pepe q.b.


Per prima cosa tagliamo a cubotti di 4 cm. per lato la carne; sbucciamo e affettiamo la cipolla. In un tegame scaldiamo dell’olio, circa 3 cucchiai, e rosoliamo la carne. Nel frattempo dosiamo tutte le spezie in una ciotolina. Aggiungiamo le spezie e la cipolla alla carne. Lasciamo rosolare alcuni minuti. Successivamente aggiungiamo 250 ml di acqua, un dado di carne ed il prezzemolo tritato. Aggiustiamo di sale e pepe. Copriamo e lasciamo cuocere a fuoco lento per un’ora.
Sbucciamo e tagliamo a cubi di 2 cm per lato la zucca.
Accendiamo il forno a 180°.
Spelliamo i pomodori e tagliamoli al rondelle.
Trasferiamo la carne ed il sughetto nel tajine (o in una pirofila che copriremo con la stagnola), aggiungiamo la zucca, sale e pepe, il miele e le fette di pomodoro.
Coperto, in forno per 30 minuti, trascorsi i quali aumenteremo la temperatura a 200°, togliendo il coperchio per far dorare la zucca.
Mamma che profumo che si sprigiona per casa!
La carne è tenerissima e saporita, la zucca è morbida e gustosa. Devo dire che il miele non lascia un sapore troppo stucchevole anzi… sono rimasta veramente stupita da questa ricetta. Facilissima, veloce (giusto il tempo di far cuocere la carne) e gustosissima. L’ho accompagnato con un cous cous semplice semplice; rinvenuto in acqua calda e sale, e sgranato con una noce di burro.

Io l’ho adorata e voi?
Spero di sì! Fatemi sapere mi raccomando!

Tajine zucca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TrackBack URL

http://www.insolitomenu.it/tajine-di-vitello-zucca-e-miele/trackback/

PAGE TOP